Analisi tecnica indice Ftse Mib

Piazza Affari crolla sotto i colpi del Coronavirus: segnali di trading Indice Ftse Mib

Scoppia l’emergenza Coronavirus in Italia, terzo Paese al mondo per numero di contagiati e primo in Europa. L’improvvisa impennata dei nuovi casi in Italia rappresenta un fulmine a ciel sereno per il principale listino italiano, che da qualche giorno era volato su valori che non si vedevano da oltre 10 anni.

Il listino delle Blue Chips milanesi si era infatti portato su un massimo a 25.483 punti, dopo aver sfondato la soglia psicologica e tecnica dei 25.000 punti, per la prima volta dal 2008. Brusca marcia indietro già nella seduta del 21 Febbraio in cui l’indice Ftse Mib ha perso l’1,22%, chiudendo a 24.773 punti.

Con l’accelerazione dei nuovi casi di Coronavirus nel fine settimana, quello di Lunedì 24 febbraio sarà sicuramente un inizio di settimana rosso fuoco. I nostri consigli sono comunque di mantenere i nervi saldi, in quanto eventuali cali potrebbero trasformarsi in straordinarie occasioni di acquisto a sconto.

Trend di fondo Long: quando comprare indice Ftse Mib

L’andamento di fondo dell’indice Ftse Mib rimarrà impostato al rialzo finché il prezzo rimarrà sopra area 23.500 punti, un livello su cui transita la media mobile a 100 giorni.

Perso il supporto appena indicato potrebbero verificarsi repentini discese in area 22.500 punti, dove si colloca la media mobile a 200 giorni, che rappresenta il principale supporto di medio-lungo periodo.

 

Segnali di trading Indice Ftse Mib

Buy in caso di allungo oltre 24.885 punti con target price a 25.035 punti ( 80% ); 25.135 punti ( 60% ); 25.290 punti ( 30% ); Stop Loss in caso di ritorno sotto24.635 punti in chiusura daily.

Buy multiday in caso di chiusura daily sopra 25.290 punti con target price a 25.445 punti ( 80% ); 25.700 punti ( 60% ); 25.860 punti ( 30% ); Stop Loss con chiusura daily minore di 25.035 punti.

Buy sulla debolezza in caso di pull-back 23.610 punti con target price a 23.845 punti ( 80% ); 24.085 punti ( 60% ); 24.230 punti ( 30% ). Stop Loss con chisura daily sotto 23.370 punti.

Short in caso di flessione sotto 24.635 punti con target price a: 24.485 punti ( 80% ); 24.330 punti ( 60% ); 24.230 punti ( 30% ); Stop Loss con chiusura daily maggiore di 24.885 punti.

Short multiday in caso di flessione sotto 24.230 punti in chiusura daily con target price a: 24.085 punti ( 80% ); 23.845 punti ( 60% ); 23.610 punti ( 30% ). Stop Loss in caso di recupero sopra 24.635 punti in chisura daily.