Conviene comprare azioni Banca Intesa Sanpaolo ?

Analisi tecnica Banca Intesa Sanpaolo oggi

L’ondata di vendite che si è abbattuta sull’indice Ftse Mib non ha risparmiato neanche un titolo come Intesa SanPaolo che fino ad un paio di settimane fa era inserito in un solido canale rialzista.

Dai top del 2020, nonché massimi pluriennali, toccati a metà dello scorso Febbraio a quota 2,624 ai minimi della scorsa settimana a 1,3062 euro, la capitalizzazione dell’istituto bancario torinese si è dimezzata. I prezzi sono piombati su valori che non si vedevano dall’ormai lontano Luglio 2013.

Nelle ultime sedute il titolo sta cercando di formare un pavimento tra 1,4 ed 1,35 euro, per scongiurare ulteriori affondi. La seduta di Lunedì 23 Marzo si è conclusa a 1,4488, in calo di poco più dell’1%. Quotazioni che hanno incontrato una resistenza di brevissimo in area 1,50.

L’andamento del titolo Intesa Sanpaolo nelle ultime sedute ha risentito negativamente della revisione al ribasso del prezzo di vendita a BPER degli sportelli che la stessa Intesa acquisirà da UBI nell’ambito della OPS . Considerato il peggioramento del contesto del mercato il prezzo della cessione dei 4-500 sportelli dovrebbe assestarsi intorno ai 400 milioni di euro. Il prezzo originario, ante-crisi Covid 19, invece, si aggirava intorno ai 780 milioni di euro. Un mancato guadagno per la banca guidata dall’AD Carlo Messina, che si traduce in un ottimo affare per BPER, che quindi ridurrà l’ammontare dell’aumento di capitale studiato in precedenza per portare a termine l’affare.

Raccomandazioni analisti Banca Intesa SanPaolo dividendo

Di seguito gli ultimi giudizi delle case d’affari sul titolo ISP

19 Mar 20       Equita sim       ▲ Buy 2.4000

03 Mar 20       Santander       ▲ Buy ▲ 2.9000

26 Feb 20        Exane  Outperform    2.9000

19 Feb 20        Banca Akros    Accumulate    ▲ 2.6500

Il dividendo di Intesa Sanpaolo ordinarie ( ISP.MI ) verrà staccato il 18 Maggio 2019 e sarà pari a 0,192 euro. Ai prezzi di oggi ( 1,488 euro ) il rendimento lordo è del 12,90%.

Proiezioni di borsa azioni Intesa SanPaolo

La nostra strategia di trading sul titolo ISP copre una proiezione di prezzi ribassista fino ad area 1,20 euro. L’eventuale posizione sarà da mantenere per medio-lungo periodo, con obiettivi minimi in area 1,70 euro, con possibili estensioni in area 1,90

Pertanto Buy dai livelli attuali in area 1,50€ per un primo ingresso; Buy in caso di flessione a 1,30€ ed ultimo Buy in area 1,20 euro. Target price della strategia, come indicato tra le righe del precedente paragrafo: 1,80€ ( 80% ); 1,95€ ( 60% ) 2,15€ ( 30% )

Segnali operativi azioni Intesa SanPaolo oggi

Buy con break-out in chiusura oraria di 1,50€ con target price a 1,538€ ( 80% ); 1,564€ ( 60% ); 1,59-1,61€ ( 30% ). Stop Loss in caso di flessione sotto 1,46€ in chiusura daily.

Buy multiday in caso di close daily oltre 1,61€ con target price a 1,646€ ( 80% ); 1,674€ ( 60% ) 1,71€ ( 30% ). Stop Loss in caso di discesa sotto 6,06€ in chiusura daily.

Short da 1,46€ con target price a: 1,432 ( 80% )€; 1,408€ ( 60% ) 1,47€ ( 30% ); stop loss in caso di recupero sopra 1,50€ in chiusura daily.

Short multiday in caso di affondo sotto 1,37€ in chiusura daily con target price a: 1,334€ ( 80% ): 1,298€ ( 60% ); 1,24-1,20€ ( 30% ). Stop Loss in caso di ritorno sopra 1,404€ in chiusura daily.